Acofoinmenef

08-03-2014


AGGIORNAMENTO

DA VEDERE INSIEME A “LA GUERRA DELLA SCIENZA” (INFO NEL GOOGLE INTERNO DEL NS.SITO)


NEGLI ULTIMI MESI E' ENORMEMENTE AUMENTATO ED INTENSIFICATO L'ATTACCO NEI CONFRONTI DI CHI LAVORA PER LA NOSTRA ASSOCIAZIONE, PRINCIPALMENTE MA NON SOLO A MIRA, CHE CI FA APPREZZARE IL LIVELLO TERRORISTA E NAZISTA DI CHI GESTISCE PER CONTO DELLO STATO NELLE SUE VARIE ARTICOLAZIONI, LE VITTIME DI ARMI ELETTRONICHE-MENTALI E DI ARMI AD ENERGIA DIRETTA.


MA NON SOLO, MOLTE VITTIME DI QUESTI TRATTAMENTI SONO STATE UMILIATE CON TSO ALLUCINANTI DEGNI DELLE METODICHE DI MENGELE, CIO' E' ACCADUTO AD IRENE SILVESTRI A ROMA, AD ALTRE VITTIME IN NUMEROSE CITTA', SINO A CONVINCERNE ALCUNE A RECEDERE LE PROPRIE DENUNCE, A CANCELLARE PAGINE DI DENUNCIA CON NOMI E COGNOMI DI “BARBE FINTE” DAI SITI, SINO A CONVINCERNE ALTRI A LEGARSI AD INDEGNI ESCREMENTI COME I MEMBRI NAZISTI DI “FORZA NUOVA” AI QUALI SI E' LEGATO IL MAGISTRATO PAOLO FERRARO !!!


E NON SOLO, MIRA-ROSSA, “LUOGO” POLITICO-SINDACALE DELLA SINISTRA OPERAIA NELLA CITTA' DI MIRA, OVE HA SEDE LA NOSTRA ASSOCIAZIONE, E' DIVENTATA UN APPETIBILE PIATTO PER ATTACCHI SPERIMENTALI DELLA MALAVITA ORGANIZZATA TERRORISTICA CHE UTILIZZA ARMI AD ENERGIA DIRETTA.


PER CUI CIO' CHE ANDIAMO A DENUNCIARE QUI E' SOLO UNA PICCOLISSIMA SINTESI, MA MOLTO SIGNIFICATIVA, DI QUANTO VA ACCADENDO CONTRO DI NOI E CONTRO LA VERITA' E LA LIBERTA' IN QUESTO PAESE.


ABBIAMO DUE FENOMENI DA CHIARIRE MEGLIO. L'ATTACCO SU MIRA E L'ATTACCO ALLE DONNE.

ENTRAMBI SONO FUNZIONALI A SILENZIARE ED IMPEDIRE L'EMERSIONE DELLA VERITA' SU QUESTE TORTURE ED OMICIDI.


1.

MIRA E' UN “TARGET” DEI FASCISTI. UN COMUNE CHE NEL 1990 VEDEVA IL 51% DEI VOTI AL PARTITO COMUNISTA, DOVE HA SEDE IL “SINDACATO DEI TERRORISTI COMUNISTI”, COME CALUNNIANO I FASCI E I DEFICENTI CUI DA' FASTIDIO QUESTA PRESENZA. DA OLTRE UN ANNO, MA CON INTENSITA' MOLTO AUMENTATA NEGLI ULTIMI MESI, LA SEDE SINDACALE DI MIRA E LA ABITAZIONE DI PAOLO, SOPRATTUTTO DI NOTTE, SONO DIVENTATE OGGETTO DI ATTACCHI PESANTISSIMI CON ARMI AD ENERGIA DIRETTA. CIO' NONOSTANTE, NESSUNO FIATA.



2.

IN ITALIA SEMPRE PIU' DONNE, SONO SISTEMATICAMENTE TORTURATE FATTE IMPAZZIRE E VIOLENTATE:

A) CON DANNI CORPOREI INFLITTI A DISTANZA

B) CON CONTROLLO MENTALE A DISTANZA

C) CON MINACCE DI METTERLE IN TSO SE DENUNCIANO QUALCOSA, OVVIAMENTE A VOLTE LE LORO DENUNCE SONO CONFUSE, PERSONE NORMALISSIME CHE SI VEDONO ATTACCATE IN QUESTA MANIERA ….

D) CON DANNI ALLA STRUTTURA OSSEA DELLE VITTIME, CHE ACCELERANO L'INVECCHIAMENTO E PORTANO A MORTE PRECOCE

E) CON VIOLENZA SESSUALE A DISTANZA


CIO' FA IL PAIO CON LA VIOLENZA SULLE DONNE SOCIALE, SUL LAVORO,

    LADDOVE DONNE SONO COSTRETTE A LAVORARE VICINO A SOSTANZE TOSSICHE (FABBRICHE DI MIRA E DI FIESSO D'ARTICO, DA SLAI COBAS DI MIRA DENUNCIATE ALLE AUTORITA' NEI MESI E SETTIMANE SCORSE), LADDOVE SEMPRE PIU' DONNE SONO COSTRETTE A SUBIRE VESSAZIONI, DISCRIMINAZIONI, LICENZIAMENTI QUANDO NON SONO PIU' GIOVANISSIME, LESIONI DEI LORO DIRITTI SOCIALI E SINDACALI.


ATTACCHI AD ANTONELLA, CHE ASSISTE LE ALTRE VITTIME TELEFONICAMENTE E CON INCONTRI E SOLIDARIETA': BRUCIATURE IN VARIE PARTI DEL CORPO, CONTRAZIONE OSSEA DI PARTI SIGNIFICATIVE DELLA STRUTTURA CORPOREA, DANNI ALLE PARTI INTIME SENZA NESSUNA PATOLOGIA NE' SPIEGAZIONE SPECIALISTICA DOPO MESI E MESI DI VISITE E INTERVENTI DEL PRONTO SOCCORSO, E DA ULTIMO, LA INFAME ARCHIVIAZIONE DA PARTE DELLA MAGISTRATURA VENEZIANA, CHE DOPO AVER “DELEGATO” AI CARABINIERI DI PALERMO UN ACCERTAMENTO SU UNA PARTE SPECIFICA DELLA SUA DENUNCIA DI LUGLIO, SE NE E' ALTAMENTE FREGATA DI TUTTO CIO' CHE E' STATO DENUNCIATO CON PROVE ED ACCERTAMENTI MEDICI, ED HA CHIESTO L'ARCHIVIAZIONE. BENINTESO, PROVANDO ANCHE, I CARABINIERI DI PALERMO, A CHIEDERE UNA DISPONIBILITA' DEI SUOI FAMILIARI, CHE NON E' STATA OTTENUTA, AD EVENTUALI TRATTAMENTI PSICHIATRICI !!!


IN QUESTE SETTIMANE A MILANO STANNO CERCANDO DI IMPORRE UN TSO AD ALDA, FORTE DONNA DI PICCOLA STATURA, CHE HA DENUNCIATO FINANCHE A STRASBURGO ED AL PRESIDENTE NAPOLITANO, LA VERITA'. QUI, LA QUESTURA DI MILANO CERCA DI INVITARE GLI ORGANISMI SANITARI A “TRATTARE” LA “PAZIENTE”. QUINDI NON E' SOLO ESERCITO, AERONAUTICA, CARABINIERI, POLIZIA PENITENZIARIA: E' ANCHE POLIZIA DI STATO !!!


E' DEMAGOGICO PARLARE DI VIOLENZA ALLE DONNE SOLO QUANDO SI TRATTA DI FEMMINICIDIO E DI STUPRO FISICO.


QUALE MAGGIORE VIOLENZA DELL'ESSERE VIOLENTATA E SUBITO DOPO DERISA DALLE AUTORITA' ?


LO E' PERCHE' LE STESSE AUTORITA' E SINDACI CHE SI MOBILITANO PER QUESTA MASCHERATA, IN REALTA' NON FANNO MAI NULLA PER CASI GRAVISSIMI COME NELLA CITTA' DI MIRA, QUELLI DENUNCIATI DA SLAI COBAS, COME QUELLO DI PATIENCE, MA CERTO NON SOLO QUELLO.


GLI UOMINI E LE DONNE ONESTI-E DENTRO LE ISTITUZIONI DEVONO PARLARE, DEVONO DIRE CIO' CHE SANNO, DEVONO ROMPERE IL SILENZIO SU QUESTE COSE, CHE PERDURA DA 40 ANNI !!!


E CIO' VALE ANCHE PER VENEZIA: NON BASTA AIUTARE LE REALTA' DI BASE, OCCORRE AIUTARE LA VERITA' IN QUESTO CAMPO !!!

AIUTARE NOI !!!

LIBERARE LA MEDICINA DAL NAZISMO !

LIBERARE LA SOCIETA' DAL NAZISMO !


LA VERITA' ORMAI E' NOTA A TUTTI


BASTA DIRLA IN TANTI: IL RE, I MILLE REUCCI E BOSS, I 2 MILIONI DI LORO SOCI E SOCIE, SARANNO COSI' NUDI !!! NON CON UN NUOVO “PARTITO-TRUFFA” COME IL 5 STALLE O I PD E PDL, NON CERTO CON MOVIMENTI FASCISTI O PARAFASCISTI, MA CON LA SOLA VERITA'.


NEGLI STATI UNITI E' BEN CONOSCIUTA LA STORIA DI MK ULTRA E DELLE “SPERIMENTAZIONI” SUI DETENUTI, CAVIE UMANE, CON MIGLIAIA DI MORTI, INIZIO ANNI '90, NEGLI USA, FATTE ANCHE CON LA COLLABORAZIONE DI MEDICI ITALIANI. E' CONOSCIUTA SIN DA KENNEDY PRIMA, E DA CLINTON OCTOBER, 8, 1995, POI, MA QUESTE COSE PASSANO SOLO RARISSIMAMENTE IN CERTE TRASMISSIONI TELEVISIVE.


PIU' FACILE FAR PENSARE AGLI ITALIANI ED ALLE ITALIANE CHE STIAMO DA UNA PARTE “GIOCANDO” E DALL'ALTRA” FACENDO LA GUERRA AGLI ATTENTATORI DELLE TORRI GEMELLE”, AL CHE TUTTO E' LECITO !!!

ANTONELLA NON HA FATTO ALCUNA GUERRA NE' ALCUN REATO NELLA SUA VITA. MA LA STANNO – LA STATE – UCCIDENDO. ED OGGI CHE E' L'8 MARZO, E' NUOVAMENTE BRUCIATA ALL'ADDOME, E COLPITA SIN NELLE PARTI PIU' SENSIBILI, NEI SENI, CON SISTEMATICA PRASSI NAZISTA.

SORGE LEGITTIMA UNA DOMANDA: COSA CI FACEVA A MILANO IL NAZISTA MENGELE DEI LAGER DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE, NEL 1974 ? CHI INCONTRAVA, A PARTE FORSE EMISSARI DI LICIO GELLI ?


LA MEDICINA ITALIANA E' MILITARISTA ?


PERCHE' CIO' E' QUELLO CHE VIENE DA PENSARE, RIFLETTENDO NOI CHE SAPPIAMO LE STORIE, SULLE DIFFICOLTA' PER CHI HA COLLABORATO CON NOI AIUTANDO LE VITTIME, CIOE' PER CHI HA OPERATO ANTONELLA ASPORTANDO DUE CHIP DALL'ORECCHIO DESTRO NEL SETTEMBRE SCORSO, E HA OTTENUTO UNA OPERAZIONE DIFFICILISSIMA DI ASPORTAZIONE DI VETUSTE E CONTRADDITTORIE PROTESI DENTALI DA UN'ALTRA VITTIMA A LUGLIO 2013, PORTANDO ALLA LUCE UN SISTEMA TRASMISSIVO MINIATURIZZATO, MA NON TROPPO. E CIO' NON INTERESSA LA MAGISTRATURA, DATO CHE NEMMENO DUE ECODOPPLER FATTI DA UN MEDICO A GIUGNO SU PAOLO DORIGO E SU ANTONELLA, HANNO RILEVATO MEDESIMI ANOMALI SEGNALI RADIO, SOLO IN UN PARTICOLARE PUNTO.


LE DIFFICOLTA' FATTE AI MEDICI CHE SI DANNO DISPONIBILI, PER ESEMPIO QUEL MEDICO CHE SI E' “ROTTO IL GINOCCHIO” NEL SETTEMBRE 2011 A BOLOGNA DOPO A VER DATO LA SUA DISPONIBILITA', LA DICONO LUNGA, IL MEDICO HA POI “CAMBIATO IDEA” E L'OPERAZIONE NON SI E' PIU' FATTA.


RECENTEMENTE, VARI ISCRITTI ALLA ORGANIZZAZIONE SINDACALE FONDATA DA PAOLO DORIGO, LA FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI, CHE HA SEDE ANCH'ESSA PRESSO LA SEDE ACOFOINMENEF, HANNO AVUTO ATTACCHI CON ARMI AD ENERGIA DIRETTA. UNO DI LORO, OPERAIO A MESTRE, HA POI SUBITO UNA OPERAZIONE DI ASPORTAZIONE DI UNA STRANISSIMA FORMA EMORRAGICA INTERNA AD UN GLUTEO; QUESTO LAVORATORE SI ERA TROVATO ALLAGATO L'ANDRONE DEL PROPRIO CONDOMINIO PER UNA MANOMISSIONE DELLE TUBAZIONI, TEMPO FA.

UN'ALTRO LAVORATORE DELLO STESSO SINDACATO, QUESTA VOLTA A VICENZA, NONOSTANTE LA SUA GRANDE MOLE, E' STATO LETTERALMENTE “FATTO VOLARE” IN ARIA E POI IN TERRA, CON ROTTURA DI UN GINOCCHIO, POCHI GIORNI FA.

UN'ALTRO COMPAGNO, HA AVUTO DUE STRANISSIMI E RIPETUTI INCIDENTI ALLA STESSA GAMBA, PRIMA NEL SALIRE IN UN BUS, E POI NEL CAMMINARE TRANQUILLAMENTE A CASA PROPRIA.


CHI E' CHE PORTA IN TERRORISMO INTERNO, LE ARMI SPERIMENTALI USATE IN IRAQ E IN AFGHANISTAN DAGLI AMERICANI ? SIAMO SCEMI ?


PER FINIRE, RECENTEMENTE SONO APPARSE SUI COMPUTER IN UTILIZZO A PAOLO DORIGO, IN SITI DOTATI DI LOGIN (LUFTHANSA E ARUBA), IDENTIFICATIVI EMAIL E DI TELEFONO FISSO, PER RECUPERARE I DATI, CHE NON GLI APPARTENEVANO.

CI SONO GIA' DUE CASI IN POCHE SETTIMANE.

SE UN CASO PARE ESSERE L'INTERVENTO IN RETE DI UNA OPERATRICE LUFTHANSA DELL'AEROPORTO DI VENEZIA, QUINDI FORSE LECITO, IN UN ALTRO CASO IL NUMERO DI TELEFONO FISSO LEGATO AL DOMINIO “PAOLODORIGO.ORG”, (ORA BLOCCATO PER ALCUNI GIORNI GRAZIE A QUESTO SABOTAGGIO, DATO DAL FATTO CHE LA CASELLA LEGATA AL DOMINIO NON E' LA STESSA DI CUI IL PROPRIETARIO HA LA CAPACITA' ), APPARTIENE AD UN TECNICO INFORMATICO, SPECIALIZZATO A PADOVA, E RESIDENTE PROPRIO A MIRA, CHE OPERA PER UNA IMPORTANTE SOFTWARE HOUSE SPECIALIZZATA IN CAMPO SANITARIO. IL CHE CI LEGITTIMA A SOSTENERE CHE PAOLO DORIGO E' STATO TORTURATO CON TRE GESTIONI SEPARATE, SIN DAL 1996:

A) DAL 1996 AL 2005, QUANDO E' USCITO DAL CARCERE ED ANDATO AI DOMICILIARI, LA GESTIONE DELLA TORTURA DELLA SUA PERSONA E' STATA ATTUATA DAL DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA INSIEME A SPIONI E VERMI DI VARIA “FOGGIA”.

B) DAL 2005 AL 2006, AGLI ARRESTI DOMICILIARI, LA TORTURA DI PAOLO DORIGO E' STATA GESTITA DALLA MAGISTRATURA LOCALE.

  1. DAL 2006 AD OGGI, E' ENTRATO IN GIOCO IL COMPLESSO “MEDICO-INFORMATICO SPERIMENTALE CIVILE”, COMPRESO QUELLO OPERANTE IN CAMPO DI RICERCA ONIRICA, DI IMPOSIZIONE TRASMISSIVA DI VERI E PROPRI “FORMAT” ONIRICI COMPUTERIZZATI, DI SEMPRE MAGGIORE RAFFINATEZZA E PERVERSIVA FEROCIA. QUANTO E' EMERSO CON IL CASO DI “ARUBA” (CHE CERTAMENTE HA I DATI DEL DOMINIO SALVATI PER CUI LA VERIFICA E RISCONTRO E' POSSIBILE A QUALSIASI STRUTTURA ONESTA DELLA MAGISTRATURA) PORTA A QUESTA CONCLUSIONE, CHE COLLIMA AI TRATTAMENTI IN PASSATO IMPOSTI SU DECINE E DECINE DI VITTIME, CON LA COMPLICITA' AI NAZISTI TORTURATORI, DELLA PSICHIATRIA (COME NEL GRAVISSIMO CASO DI EMANUELE PANELLA A FIRENZE, SOLO PER CITARNE UNO).


NAZISTI, VOI NON AVETE ALCUNA LEGITTIMITA' ALCUN DIRITTO ALCUNA VALENZA SCIENTIFICA SIETE SOLO STUPRATORI, PEDOFILI, ASSASSINI E SADICI. FATE QUESTE TORTURE PERCHE' VENDETE BENE I VOSTRI SERVIZI A CENTINAIA DI MIGLIAIA DI ITALIANI CHE IN NERO PAGANO SOLDI E PERCEPISCONO SOLDI DA QUESTO MERCATO CLANDESTINO. INTERNET E' IL VOSTRO BUCO NERO. MA NON NELLE PAGINE VISIBILI, BENSI' COME “COPERTURA”. AGITE IN REALTA' DIETRO STRUTTURE “PULITE”.


DATO CHE PULITE NON SONO, COME GLI SCANDALI DELLE REGIONI DIMOSTRANO.


IL VOSTRO E' TERRORISMO.


TERRORISMO FASCISTA INDUBBIAMENTE.


COMUNQUE, E' TERRORISMO. ADESSO I RADICALI CHIEDERANNO SUBITO L'ABOLIZIONE DELLE LEGGI SPECIALI DEGLI ANNI SETTANTA, VOI VE NE GIOVERETE FORSE.

CHIARIAMO LE IDEE A CHI FA QUESTI ATTACCHI: SE VI PRENDIAMO NOI VITTIME, SE VI PRENDONO I LAVORATORI, SE VI ACCHIAPPA IL POPOLO, NON VENITE CONSEGNATI VIVI A NESSUN TRIBUNALE: SIETE NAZISTI, LA SECONDA GUERRA MONDIALE NON E' FINITA DUNQUE !!!


SE NON E' TERRORISMO DI STATO, LO STATO DEVE SUBITO E SENZA RITARDO:


  1. APRIRE UNA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA, SENZA ALCUN PSICHIATRA, CHE CONNIVONO QUESTI BASTARDI, SULLA VIOLENZA DELLA TELEPATIA SINTETICA E DEL CONTROLLO MENTALE, E SULLA VIOLENZA SESSUALE SULLE DONNE, PER VIA TELEMATICA-TELEPATICA E SATELLITARE.

  2. VOTARE SENZA ULTERIORE RITARDO LA LEGGE CONTRO LA TORTURA FISICA E PSICOFISICA E MENTALE, PREVEDENDO RISARCIMENTI MOLTO SIGNIFICATIVI E LEGGI DI TUTELA DELLA INVALIDITA' ACQUISITA, LEGGI SPECIALI DI TUTELA, ALLE VITTIME DI QUESTI TRATTAMENTI, NONCHE' MINIMO MINIMO L'ERGASTOLO PER I COLPEVOLI, SENZA BENEFICI PER 40 ANNI DI DETENZIONE.

  3. RICONOSCERE L'ESISTENZA DI QUESTE PRATICHE E DENUNCIARLE APERTAMENTE INFORMANDO LA POPOLAZIONE DEI RISCHI CHE COMPORTANO PER LA COLLETTIVITA'.

  4. METTERE AL BANDO LE ARMI AD ENERGIA DIRETTA IN ITALIA E EMETTERE LEGGI PUNITIVI PER CHI LE IMPORTA, FABBRICA, UTILIZZA, IN ITALIA.

  5. METTERE A DISPOSIZIONE DELLE VITTIME IN OGNI REGIONE UNA CLINICA SPECIALIZZATA PER L'ASPORTAZIONE DELLE PROTESI ILLEGITTIMAMENTE INNESTATE.

  6. METTERE A DISPOSIZIONE DEL PUBBLICO IN OGNI COMUNE DEGLI AMBIENTI SCHERMATI E PROTETTI DA QUALSIASI FORMA DI RADIAZIONE ED IRRAGGIAMENTO, ZONE BONIFICATE DALLE TRASMISSIONI RADIO E TELEFONICHE E DI QUALSIASI ALTRO GENERE.


SE LO STATO NON ATTUA QUESTE ELEMENTARI E LOGICHE FORME DI TUTELA POPOLARE, IVI COMPRESA LA TUTELA DELLA PRIVACY E DEL SEGRETO ISTRUTTORIO (EVIDENTEMENTE LESO DA PERSONALE PORTATORE DI QUESTE TECNOLOGIE), DIMOSTRA A TUTTO IL MONDO CHE L'ITALIA NON E' DEMOCRATICA, SE NON NELLA CARTA COSTITUZIONALE INAPPLICATA, E PRATICA LA GUERRA MASSIVA AI SUOI CITTADINI “MESSI ALL'INDICE” DA QUALCHE POTENTE.