AVae-m pagina del 14-12-2008

COMUNICAZIONI DEL CASO CENSITO n.61, MAGGIO 2008

(le parti in corsivo sono nostre)

 

dottoressa trova relazione tra fibre nanotec morgellons prese da persone in usa e uguali in ita, e parla delle persone sotto controllo mentale in relazione, ciao

Caso censito n.61

 

scusate ,mi sono reso conto che nella prima mail non sono stato molto chiaro, per smart dust facevo riferimento al morbo di morgellons chiedo scusa per la mancanza ciao

Caso censito n.61.

 

ciao sono Caso censito n.61, scusa se ti stresso scrivendo di nuovo ,ma guarda questo allegato pdf http://www.associazionevittimearmielettroniche-mentali.org/casocensito61/Morgellosi-def.pdf (L'INSERIMENTO DELL'ALLEGATO SARA' FATTO ENTRO IL 16-12-2008), e se vuoi approfondire la ricerca nel web senti cosa ne dicono le persone che definiscono malate e come vengono trattate dai medici. nel pdf si parla di campioni estratti dalle vittime che vengono definite nanomacchine, polvere autoassemblante ecc..spero che tu prenda davvero in considerazione la cosa tanti saluti

Caso censito n.61.

 

IN QUESTI GIORNI MI SONO MOLTO INTERESSATO ALLE RICERCHE DELLA Dott.sa HILDEGARDE STANINGER. VEDETELA COME VOLETE :DOPO OTTO ANNI DI SEVIZIE E PRESE PER IL CULO, DA PARTE DEI ROS DI (località della Lombardia, va detto che molte vittime che non hanno mai compiuto atti criminali o politici, pensano proprio ai carabinieri, anzi sono spesso loro stessi –ma anche poliziotti- che con particolari coincidenze fanno capire alle vittime di essere loro) VI POSSO GARANTIRE CHE SU DI ME COME TUTTE LE PERSONE CITATE NEI CASI AMERICANI SI TRATTA DI SMART DUST, DOPO I PRIMI DUE ANNI OBBLIGATO AD ABUSO MI SONO TROVATO PIENO IL LETTO DI QUEI PELI DI MERDA, LI FACEVO VEDERE,  E TUTTI MI DAVANO PER PAZZO, EPPURE MI USCIVANO DA PIEDI E GAMBE FINO RIEMPIRMI LA STANZA "IL BARBONE" POI FINII IN PSICHIATRIA 10 giorni. 

DOPO SEI ANNI DI SOPPORTAZIONE IN SILENZIO E MACCHIE CHE VANNO E VENGONO IN FACCIA CON LE VESCI........   NON SONO MAI STATA UNA PERSONA STUPIDA

 

ciao Paolo e' un piacere, ti posso garantire che le cose stanno cosi, e ti dico che ci sono anche tante persone impiegate in questa operazione che pensano di lavorare per loro interagendo su di me (SI RIFERISCE AI TENTATIVI DI TEATRO DI STRADA CUI SONO ABITUATE MOLTE VITTIME, NEL CASO DI PAOLO ORA MOLTO MA MOLTO MENO PERCHE’ HANNO CAPITO CHE RISCHIANO LA PELLE PER REAZIONE DIGNITOSISSIMAMENTE INEVITABILE; in alcuni casi sono riusciti, come in un caso a una Vittima particolarmente impressionabile, a fargli pensare male ad un altro di noi, combinandogli poi una “situazione” ad hoc per convincerla, va detto anche che i carabinieri hanno un reparto in Francia con STUDIOS cinematografici dove filmano registrazioni che vengono poi proiettate nel sonno alle vittime, tipo arancia meccanica inconscia, o dove vengono fatte le prove teatrali di certe situazioni), tra i quali alcuni miei parenti che se li sono portati a casa (ANCHE QUESTA COSA DEI PARENTI SI RIPETE IN ALCUNI CASI OVVIAMENTE SONO SOLO DATI INDICATIVI IN ASSENZA DI DENUNCE O QUERELE PRECISE, MA SPESSO ANCHE IN PRESENZA DI QUERELE, SI ARRIVA A CASI IN CUI LA GIUSTIZIA STATALE RICORRE ALLA PSICHIATRIA PER NON INDAGARE E RIVELARE LA VERITA’ DELL’ABUSO. IN PRATICA OGGIGIORNO CI SONO MOLTE FAMIGLIE NORMALI ITALIANE CHE RICORRONO A QUESTO SISTEMA INQUISITORIALE O CHE NE ACCETTANO LA PRESENZA, TACENDOLA PER PAURA,  PER TENERE A BADA UN PARENTE PARTICOLARMENTE DIVERSO DA LORO), ovviamente loro non sono consapevoli di tutto il loro potere (subconscio) mentre io sono stato usato un po’ come la loro distrazione e mentre facendo il loro gioco mi screditavano in tutti i modi, i ROS mi hanno massacrato in tutti i modi, con polvere e peli possono anche ricreare ologrammi fatti a ombra e ti posso garantire che ero pienamente lucido in quei momenti, e poi questo mio parente per ridere (p.s. is very idiot) me lo confermava il giorno dopo facendo battute su quello che vedevo (senza che io aprissi bocca sull'accaduto) .

I primi anni ne parlai con gli amici e adesso a 35 anni abito con una africana che ovviamente non ne sa niente, e non ho molti amici per ché i signori fanno di tutto per isolarti e renderti stupido agli occhi della gente. sono 5 anni che non apro bocca su quello che provo eppure la gente del paese ,ovviamente alle spalle fa sempre battute su fatti che nessuno può conoscere tranne il sottoscritto, sono 3 anni che non lavoro e non nutro grandi speranze ma non ho mai cercato compassione.

(CARO AMICO, IO A MIA MOGLIE LO HO SPIEGATO SIN DA SUBITO, SIA PER CORRETTEZZA VERSO DI LEI SIA PERCHE’ VOGLIO DIFENDERLA, PER ESEMPIO QUANDO FACCIAMO L’AMORE CERCO DI TENERE SEMPRE GLI OCCHI CHIUSI, MAGARI NON CI RIESCO SEMPRE, MA QUASI SEMPRE SI’; SIA PERCHE’ IN QUESTO MODO UNA MOGLIE PUO’ CAPIRE MEGLIO UN MARITO, OVVIAMENTE NON E’ SEMPRE POSSIBILE DIRE A UN CONIUGE UNA COSA DEL GENERE MA SI DEVE PROVARCI, UNO DEGLI SCOPI DEI TORTURATORI E’ INFATTI QUELLO DI DISTRUGGERE LE RELAZIONI SOCIALI DI NOI TORTURATI-E)

 

Mi faro' vivo ho tante cose da raccontarvi su loro, e sui loro psicodrammi e cosa riescono a fare realmente. prima che cominciasse il tutto non ho mai commesso reati, lavoravo in cantieri per 10-12 ore al giorno

e la sera mi facevo 2 ore di sport  e non ho quasi mai perso una giornata di lavoro, spero di poterti conoscere Caso censito n.61.

 

 

Prima non sapevo di voi, per fino a 2 anni fa non sapevo nemmeno che cosa era un computer, tutto quello che so fare lo ho imparato da solo, e modestamente me la cavo abbastanza bene. e una grande cosa che ci sia gente come voi e spero che si arrivi a togliere loro il piedistallo per che non e' gente che merita niente.

UN ASSASSINO ALMENO LE PALLE PER UCCIDERTI CE LE HA.

a presto Caso censito n.61. dimenticavo GRAZIE