Come Funzionano le Dittature Moderne
(e come le Ho Scoperte!)
Come Scopro l'Esistenza della Dittatura: Scrivo un Libro

Precedente

Indice

Successivo

Mi chiamo Piroddi Romolo nasco a Torino il 12 gennaio 1962.
Mi diplomo in chimica industriale presso l’I.T.I.S. Casale di Torino nell’anno scolastico 1982/83 con cinquanta sessantesimi.
In seguito frequenta un corso per diventare analista programmatore di computer, in seguito per il pacchetto di Office.
Inizio a Lavorare come chimico in una saponeria, che fallisce. Farò molti lavori; questo stato di continua alienazione istiga continuamente a una soluzione alternativa che si palesa casualmente.
Alla metà degli anni novanta ho un’Illuminazione, che è risultata poi falsa, scopro il Miracolo Continuo, poiché non esiste tale evento, dai miei studi capisco che il concetto religioso dello Zeus.
La riscoperta dell’antico concetto dello Zeus e stato possibile poiché la Chiesa Cattolica ha mantenuto viva l’arcaica religiosità olimpica. Grazie alle armi dell’Imperatore Costantino la vecchia religione è salvata trasformandola in qualcosa pretenziosamente cristiano e agli antipodi alla Lieta Novella di Gesù. cristo fallisce la sua missione grazie al tradimento dei suoi, anche se i libri di Storia impongano una versione dei fatti differente.
Nell’anno duemila inizia a scrivere il Libro dell’Uomo più per uccidere l’insopportabile spleen più che per una reale tendenza letteraria.
Di cosa tratta il libro?
In breve il libro è suddiviso in tre tomi.
I primi due contengono il Fine della Metafisica ossia com’è avvenuta la creazione attraverso un modello ideale matematico, partendo da un punto nel Vuoto, poiché è il Vuoto, è la materia sono le cause prime di tutto l’esistente, è inizia spiegando la tecnica d’indagine di questa scienza. Il terzo tomo inizia con un’analisi della sessualità, poi c’è uno studio sui futuri robot a immagine e somiglianza umana ed è per parallelismo applicabile alla psiche umana, è quindi uno studio sull’intelligenza artificiale. Il tomo, continua introducendo la nuova religione Aetica che è quella che si avrebbe oggi senza il tradimento di Cristo, con la sua morte sequenziale e con un’integrazione positiva tra il vecchio e il nuovo mondo. Il tomo finisce con la metafisica della preveggenza e spiega come avvengono le profezie, che sono prodotte sempre con la logica razionale e calcoli matematici e mai con allucinazioni mistiche. In quest’avventura metafisica sono state scoperte nuove leggi e principi fisici e nuovi nodelli matematici di elevato interesse per la conoscenza e tutti noi.
Mio lavoro è il migliore, in questo campo, che oggi possa essere letto, quest’affermazione è già stata garantita abbondantemente dai miei persecutori, infatti, se il mio libro fosse una raccolta d’idiozie, mi avrebbero lasciato fare con il fine di farmi deridere da ogni lettore. È quindi come conseguenza evidente lo stato di dittatura, superiore a quella nazista che almeno loro avevano il coraggio di dichiarare le loro idee e bruciare i libri in piazza, mostrando a tutti un’onesta di base, cosa assolutamente incognita a questi persecutori, illuminati solo da una perfetta infamia e ogni forma di peccato.

Precedente

Indice

Successivo