Sent: Wednesday, November 30, 2011 3:44 AM

DONNA, STALKING ORGANIZZATO

Sono realmente terrorizzata ma ancora razionale. Pensavo che il mobbing fosse la loro ultima spiaggia e  invece leggendo e rileggendo sul vostro sito la particolare sintomatologia riferita alle armi di tortura a distanza ho la netta sensazione di esserne vittima. Per la prima volta non riesco a dormire per il forte sibilo che ho nelle orecchie, cosa che altre volte era sopportabile, le fitte strane come punture d'ago che negli ultimi tempi si sono di fatto presentate con troppa assiduitā a livello del fegato. Ho paura che non si tratti solo di suggestione. Inoltre sono circondata da persone per strada, sempre le stesse, che non hanno un aspetto normale. Girano con buste di plastica ma anche telefoni con auricolare. Sono stati notati anche da mio figlio che ha solo dieci anni e frequenta il Conservatorio .............. Un pomeriggio molto stranamente l'insegnante ha terminato la lezione mezz'ora prima. Le altre mamme che prima mi avvisavano sono passate e sono andate vie con i loro figli mentre mio figlio č rimasto dentro da solo. Quando ha provato ad affacciarsi ha visto una di queste persone  che in un'altra circostanza mi ha indicato. Ma di episodi da raccontare ne avrei troppi, incluso quello dei migliori amici che guarda un pā non si fanno nč vedere nč sentire. Che guerra č questa? Prima fanno ciō che non devono, e poi ti ammazzano? Aiutatemi a capire se sto sognando, ma ho paura di no. Ho il terrore che possa succedere qualcosa a mio figlio.

Per favore rispondetemi.
.......