ACOFOINMENEF

RAVENNA 26-6-2011 - ORGANIZZATA DALLA ASSOCIAZIONE IPAZIA (rel.2)

RELAZIONE DI GIOVANNA - ACOFOINMENEF - STORIA DELLA TORTURA DEL CONTROLLO MENTALE E ARMI NON LETALI

Email da Giovanna Sent: Monday, July 04, 2011 3:25 PM - Subject: Segnalazione _  faccio notare che nel video che mi riguarda manca un passaggio importante, e cioè al minuto 8.15 della registrazione viene saltata la frase che ho evidenziato in giallo dove dico che 'tutto ciò è descritto chiaramente ed in modo esplicito in numerosi documenti della CIA declassificati '. Non penso che sia casuale. Se ti è possibile cerca di ripristinare la registrazione integrale.- ..Gli esperimenti furono connessi a radiazioni, armi chimiche e biologiche, abusi verbali e sessuali, esperimenti condotti su bambini, pazienti in stato comatoso, donne in gravidanza, militari ed altre categorie di persone che non avevano alcuna consapevolezza di essere sottoposte ad esperimenti segreti. In altri esperimenti, condotti dal dottor Jose Delgado a Yale e dai dottori Vernon Mark, Frank Ervin e William Sweet ad Harvard, vennero impiantati elettrodi cerebrali nelle persone e lo stato mentale ed il comportamento controllato da un computer remoto trasmettitore radio. Tutto ciò è descritto chiaramente ed in modo esplicito in numerosi documenti della CIA declassificati. Lo psichiatra Ewen Cameron con le sue tecniche di “rimodellamento” e “rincondizionamento psichico” pose le basi scientifiche per molte delle tecniche di tortura tuttora utilizzate dai militari ed in prigioni quali Guantanamo e Abu Ghraib. Il progetto MKUltra fu portato all'attenzione pubblica nel 1975 dal Congresso degli Stati Uniti, attraverso indagini condotte dal Comitato della Chiesa, e da una commissione presidenziale conosciuta come Commissione Rockefeller. ...

 

SE NON RIESCI A VISUALIZZARE IL FILMATO SCARICALO SUL DESKTOP: IN CULO AI NAZISTI CENSURATORI:

http://www.associazionevittimearmielettroncihe-mentali.org/Ravenna/Filmato3-Giovanna.wmv