ITALIA 2010 PUBBLICITA' E DISINFORMAZIONE

dopo il Besta, il San Raffaele, il SantaLucia, l'EBR, ecco l'ultima delle stronzate

"Un chip sotto pelle vince le aritmie
Un elettrodo che si inserisce sotto cute dando una scossa salvavita in caso di
aritmia: è il defibrillatore “senza fili”, che a distanza di poco più di un
anno dai primi interventi ha avuto ottimi risultati. Il 98% dei 55 pazienti
trattati è sopravvissuto, il 15% in più rispetto ai metodi standard.
13 maggio 2010
Link www.city.it"

Grandissima stronzata

Anzi le aumenta e spinge il fisico umano ad infarti e tumori cellulari