----- Original Message -----
From: ACOFOINMENEF
Sent: Sunday, June 21, 2009 2:44 PM
Subject: Fw: alcune note
 

NAZISMO SUA sviluppa le tecnologie naziste di ricerca soprattutto missilistica, oltre che quelle di interferenza mentale

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Mengele era a Milano nel 1974

Bertoli dormiva a casa di fascisti di Verona che avevano i pass della caserma SETAF

I mafiosi di Catania avevano sempre avuto contatti privilegiati con i militari di Sigonella

Gruppi parafascisti del Friuli VG avevano sempre avuto contatti privilegiati con i militari di Aviano

Banda Brenno stabilisce legame organizzativo di più carabinieri con fascisti e malavita e gruppi croati

Maniero era amico del figlio del governatore della Croazia

Un amico di Freda, all’inizio degli anni ’70 già sosteneva che le armi del futuro sarebbero state quelle del laser

I nazifascisti italiani smettono di fare le stragi dopo quelle dell’Alto Adige, quelle del 1969-1984, proprio nel momento in cui iniziano massicciamente in Svezia, Italia e SUA, esperimenti di controllo mentale su detenuti. Prima (Germania 1975-1977, Italia 1977-1982), avevano operato con messaggi subliminali trasmessi tramite la filodiffusione (frequenza in hz della filodiffusione molto vicina a quella dei gangli del pensiero onde alfa e theta).

I nazifascisti italiani, legati agli alti livelli gerarchici dell’Esercito, vedi gli scandali del Sid, Henke, Miceli, Maletti, ecc., hanno sempre operato di modo da scaricare le responsabilità sugli anarchici. Ma questo verte sul fatto che avevano sempre con facilità infiltrato gli anarchici.

Successivamente al 1989, i fascisti pensano di riciclarsi. In raltà avevano già le mani su molta parte dell’esercito. D’Alema misteriosamente: mette i carabinieri come corpo d’armata (2000); concede all’esercito la trasformazione da esercito di leva, ad esercito d’élite, professionale. Diliberto concede la carriera preferenziale nell’apparato della giustizia, ai provenienti dalla penitenziaria ed altri corpi (1998). Lasciano spazio e legittimazione a sindacati corporativi e fascisti, nelle forze di polizia, rifondano il disciolto SCOP con i GOM. Istituiscono anche i CPT. Queste cose perché le fa la sinistra ?

Perché PARTONO dal presupposto che la “migliore democrazia” è quella americana, grandissima balla, basata su una posizione tipica dei venduti e degli immemori. Probabilmente una posizione “strategica”, venuto meno l’equilibrio dei blocchi, si attribuisce agli SUA il compito di difendere la democrazia a rischio da politiche di “Europa forte”. Errore la prima idea, errore il concedere ruoli istituzionali e non solo consultivi, all’Europa. La dimostrazione è che la democrazia passa per la CEDU, che non è UE ma CE, e i giornali fanno mistificazione spesso, facendo passare la CEDU per UE quando UE non è. L’altro assunto strategico folle, è considerare la NATO necessaria, tanto più dopo il 1989.

Può essere stata corruzione ? 

Siamo propensi a pensare che i dirigenti della politica, siano in Italia, tutti microchippati.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Armi vietate per convenzioni internazionali:

 

 

Colpo di missile a fusione controllata

 

Autobus aprile 2003 a Baghdad vicino aeroporto

 

Corpi rimpiccioliti dalla fusione

 

Auto

3 persone con denti bruciati occhi esplosi, faccia carbonizzata, il resto del corpo senza alcun trauma

 

Microonde ad alta potenza (Rumsfeld difesa SUA: “livello iniziale di sviluppo”, sminuiscono)

Aerei senza pilota

Giornalisti SUA mettono sotto accusa i militari

 

Los Alamos national ….

 

 

Armi ad energia diretta (elettroni)

 

Armi cinetiche

 

Armi laser ad elevatissima energia (bruciano tutto, un buco nel bersaglio)