CHE COSA SONO LE ARMI ELETTROMAGNETICHE

Le armi elettromagnetiche in genere non sono degli oggetti fisicamente distinguibili, come altre armi ,ad esempio da fuoco, che sono note al largo pubblico, in realta' nessuno di chi li usa le possiede personalmente , li custodisce o puo' darle ad altri.

Percui nessuno le ha mai viste, nessuno ha immagini di tali armi e nessuno li vedra' mai in casa di chi li usa. Perche?   Le armi elettromagnetiche sono una rete, il suo nome nello specifico  Tetra, essa assomiglia ad internet, ma con altre funzioni e poteri,  alla quale, colloro che sono abilitati possono accedere per poter fare tante cose sulla vita delle altre persone.   L'attivita' piu' semplice ,quella relativamente meno criminale, la sorveglianza elettronica mentale delle persone.Tutto cio' che pensano le persone intercettato, tramite ricevitori sigint che captano frequenze della stessa lunghezza d'onda delle onde mentali, ed archiviato in delle gigantesche memorie elettroniche, che continuamente trasmettono informazioni mediante onde elettromagnetiche, su richiesta, immediatamente e direttamente nella mente dei sorvegliante. Attraverso la sorveglianza elettronica mentale possibile sapere tutto di una persona, ricevere i suoi pensieri , non solo quelli del momento, ma tutto quello che essa ha fatto, pensato, in passato, e, tramite particolari programmi euristici ,  si puo'  sapere con esattezza quello che una persona potrebbe fare, sulla base di tutto quello che ha fatto, pensato, avuto esperienza nell'ambiente in cui ha vissuto, e questo anche senza che il sorvegliante conosca la persona che sorveglia.   Il controllo mentale e' una tecnica invasiva, come la sorveglianza  viene fatta sempre attraverso la stessa tecnologia , che non proprieta' di alcuna singolo operatore, e alla quale una volta che si accede, permette di trasmettere mediante onde elettromagnetiche pensieri del sorvegliante-controllore ,ed anche  movimenti al corpo della vittima ,di produrre effetti fisiologici , ecc....In genere il sorvegliante (operatore sigint)  sa come controllare la vittima perch ne conosce il modo di pensare, di esprimersi, e il controllo mentale sempre in sintonia con la persona, con tutto cio' che la persona ha gia pensato, fatto, visto fare agli altri,...la guerra elettronica  un'altra possibilita' che la rete Tetra da a chi puo' accedere, cioe' quella di torturare, e anche uccidere le persone. Per l'agente segreto , non necessario avere un computer per accedere a Tetra , un terminale puo' essere composto dal semplice monitor, la tastiera non necessaria, i movimenti del cursore, il lavoro di sorveglianza, controllo, le opzioni per bombardare come e dove vengono selezionate non tramite mouse o joystick, ma con il pensiero, che viene captato, come quello di tutte le persone, e messo in relazione a tutti gli oggetti che il sorvegliante vede visualizzati nel monitor, e che provengono da un' apparato trasmettitore (antenna, satellite) che invia segnali direttamente sul monitor, o anche sul televisore comune,oppure sul cellulare,o in un qualunque sistema di visualizzazione di immagini , senza che sia necessario per l'operatore avere una parabola o un modem. E' un lavoro criminale che molto semplice di quanto si possa pensare, e che puo' essere svolto, per chi puo' farlo, anche da casa, in qualunque parte, senza avere nessuna particolare strumentazione.  Chi puo' accedere riconosciuto mentalmente dal sistema, e il collegamento puo' essere prestabilito ad una certa ora, o richiesto mediante contatto ad un collega che gia inserito , e che trasmette il segnale sul monitor,  consentendo il collegamento di chi vuole accedere al sistema per sorvegliare, controllare, bombardare.....  Gli impianti sulle vittime non si usano piu', o non si sono mai usati; come le microspie,le cimici, ecc.  fanno parte della disinformazione. Il lavoro di controllo e guerra elettronica viene fatto a distanza, trasmettendo onde sul campo magnetico che ogni punto del nostro corpo possiede naturalmente, che ha un valore anche se variabile ben definito, e che puo' essere localizzato fino al millesimo di millimetro, non solo dalla superficie del nostro corpo, ma di qualunque zona interna ad esso.  Il lavoro di sorvegliante-controllore (servizi segreti, operatore sigint...i nomi sono tanti)  la cosa piu' semplice di questo mondo, pure i bambini possono svolgerlo, e non detto che qualcuno che ha tali possibilita' , inizi il proprio figlio da piccolo al mestiere di spia.  E' un potere che gia hanno tanti, la possibilita' di connettersi e operare con la rete Tetra (o Sigint, Comint, Elint , i nomi sono tanti, anche se e' la stessa tecnologia). Questo potere si trasmette di padre in figlio e in futuro tendera' ad estendersi ad un numero sempre maggiore di persone. 

Speriamo che vengano messi dei limiti nella tecnologia utilizzata dai servizi segreti, che il crimine non possa essere compiuto cosi' facilmente come lo oggi.

10/09/2009