AVae-m

Foto recenti (2007) delle torture tecnologiche a distanza inflitte a Maurizio Bassetti nella sua abitazione e in giro per Roma.

N.B. Nella primavera scorsa, in un ristorante romano, Maurizio (e anch'io) stava soffrendo molto delle torture al capo che provocavano una particolare cefalea. Dopo che entrò nello stesso ristorante il ministro Pecoraro Scanio con il suo codazzo di guardiaspalle portaborse e consiglieri vari, questi disturbi calarono nettamente. Di qui il sospetto che i raggi, sparati a distanza, non possano colpire una persona con precisione tra tante altre (almeno allo stato "dell'arte" di questi nazisti di merda).

Foto del febbraio 2007

1    2    3    4    5   

Foto del luglio 2007

1    2    3

Foto dell'agosto 2007

1    2    3    4

 

 

ATTENZIONE: link corretti a questa pagina, solo il 11-10-2010 dopo specifica segnalazione. Un anno fa, del sito in sigla (avae-m.org) è rimasto solo il possesso del dominio e della email, senza hosting. Si è trasportato tutto in www.associazionevittimearmielettroniche-mentali.org/www.avae-m.org/ e in www.paolodorigo.org/avae-m.org/  ma pochi ci hanno segnalato alcune lacune nel passaggio, dovute al fatto che l'archiviazione dei dati di origine è stata spesso oggetto di sabotaggi e ostilità dello Stato.